La Direzione  generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione e la Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari, hanno  effettuato, al 31 dicembre 2017, un totale di 244 audit: 33 audit di sistema a conclusione del primo ciclo di audit in tutte le Regioni e Province Autonome e 211 audit di settore.

La seguente tabella riporta per ciascun settore auditato le Regioni/Provincie Autonome che sono state interessate. Gli  audit svolti hanno riguardato, in alcuni casi, più settori.

Sistema Regione
Sistema sanitario regionale
II ciclo
Lazio, Sicilia, Calabria, Basilicata, Veneto, Campania, Sardegna, Emilia Romagna, Toscana, Puglia,Lombardia, Friuli V.G.
Settore Regione
Igiene generale alimenti Calabria, Friuli Venezia Giulia, Veneto,Puglia, Abruzzo, Liguria, Valle d'Aosta, Lazio, P.A. Trento, P.A. Bolzano, Molise
Esportazione alimenti Puglia, Lombardia, Calabria, Sicilia, Umbria, Campania, Marche, Provincia autonoma di Bolzano, Abruzzo, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta,
Latte e prodotti derivati Lazio, Umbria, Campania, Molise, Marche (2*), Provincia autonoma di Trento, Provincia autonoma di Bolzano, Abruzzo, Sicilia (2*), Veneto, Puglia (2*), Lombardia, Toscana, Calabria, Sardegna, Basilicata, Friuli V.G.
Carni Lazio (2*), Campania, Emilia Romagna, Puglia, Sicilia, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Puglia, Campania, Piemonte, Lombardia, Veneto, Abruzzo, Molise. Umbria, Marche, Provincia autonoma di Trento, Provincia autonoma di Bolzano, Basilicata, Liguria
Prodotti della pesca e molluschi bivalvi vivi Toscana, Puglia (2*),Emilia Romagna,Lazio (2*), Campania (2*), Sicilia, Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Veneto
Uova e ovoprodotti Lombardia, Veneto, Piemonte, Toscana
Dietetici e integratori Lombardia, Veneto, Lazio
Ristorazione collettiva Sicilia, Calabria, PA Trento, P.A. Bolzano
Additivi alimentari e materiali a contatto con gli alimenti Liguria, Valle d'Aosta, PA Trento, Abruzzo, P.A. Bolzano, Sicilia (2)*
Fitosanitari Toscana, Provincia autonoma di Trento, Sardegna, Liguria, Sicilia, Calabria, Basilicata, Campania, Lazio, Abruzzo, Veneto, Umbria, Marche, P.A. Bolzano, Valle d’Aosta
Sistema allerta rapido Basilicata (2*), Lombardia, Calabria, Campania (2*), Veneto, Sardegna, Molise, Puglia
Sistema identificazione e registrazione degli animali Lazio, Calabria, Basilicata, Sicilia, Umbria, Lombardia, Puglia, Molise, Friuli V.G., Piemonte
Benessere animale Campania (2*), Puglia, Lombardia (2*), Veneto (2*), Sicilia (2*), Basilicata (2*), Sardegna (2*), Lazio, Provincia autonoma di Trento, Provincia autonoma di Bolzano, Piemonte, Valle D'Aosta, Abruzzo, Liguria (2*), Toscana, Friuli Venezia Giulia
Alimentazione animale Emilia Romagna, Toscana, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Veneto, Umbria, Marche, Basilicata, P. A. di Trento, Liguria, Valle d'Aosta, Molise, Sardegna, Puglia, Campania, Lombardia, Piemonte, Sicilia, Lazio, Calabria.
Farmacosorveglianza P. A. di Trento, Liguria, Sicilia, Campania
Emergenze epidemiche Abruzzo, Veneto, Toscana
Pesti suine e malattia vescicolare suino Sardegna, Marche, Calabria (2*)
Blue Tongue Marche
Salmonellosi zoonotiche Emilia Romagna, Piemonte, Umbria, Liguria, Marche (2*), P.A: Trento, Lombardia, Abruzzo
West Nile Disease Emilia Romagna
Anemia infettiva equini Lazio, Abruzzo, Umbria
Encefalopatie spongiformi trasmissibili Lazio, Toscana, Puglia, Sicilia, Sardegna, Umbria, Marche, Calabria, Liguria
Tubercolosi bovina Provincia autonoma di Trento, Piemonte, Valle d'Aosta, Lazio, Sicilia (2*)
Brucellosi Lazio, Puglia (2*), Sicilia (2*), Basilicata (2*), Calabria, Molise, Abruzzo
Eradicazione rabbia Friuli Venezia Giulia, Provincia autonoma di Bolzano, Veneto
Trichinellosi Sardegna, Toscana, Puglia
Scambi intracomunitari animali vivi Lazio, Sicilia, Lombardia
Riproduzione animale Toscana, Friuli Venezia Giulia, Umbria
Malattie delle api Emilia Romagna, Calabria (2*)
Acquacoltura P.A. Trento
Randagismo Lazio, Friuli Venezia Giulia, P.A. Trento, Marche, Puglia, Basilicata  

*Il numero tra le parentesi tonde indica il numero di volte in cui l’audit di settore specificato è stato svolto  in quella regione a partire dall’anno 2003

Per gli audit di settore effettuati negli anni 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017 e 2018 è possibile consultare le sintesi delle missioni che descrivono gli obiettivi dell'audit, i principali punti di forza e le criticità del sistema di controllo auditato:

Per gli audit di sistema è possibile la consultazione del rapporto di audit, insieme ad una rappresentazione grafica dei risultati conseguiti dal processo di valutazione, nella successiva area tematica "Cicli di audit".


Data di pubblicazione: 25 gennaio 2010, ultimo aggiornamento 30 ottobre 2019

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area