Il NAS di Salerno, a seguito di un’attività ispettiva svolta nel Cilento, ha segnalato per l’immediata cessazione dell’attività un centro residenziale per anziani. Il provvedimento è scaturito dalla constatazione che  la struttura operava in mancanza di autorizzazione al funzionamento in quanto mai richiesta.

I Carabinieri del NAS di Bologna, a conclusione di alcune indagini delegate dall’Autorità Giudiziaria, hanno denunciato 4 persone in stato di libertà. Gli indagati, impiegati a vario titolo all’interno di una struttura ricettiva per anziani, sono accusati di aver omesso di attuare le dovute precauzioni finalizzate a garantire la sicurezza degli ospiti. Secondo quanto accertato dai militari, la suddetta condotta omissiva, nel mese di dicembre 2017, avrebbe portato all’allontanamento e alla conseguente caduta di uno degli ospiti, successivamente deceduto.


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 15 febbraio 2018, ultimo aggiornamento 15 febbraio 2018