Imponente controllo effettuato nella città di Salerno dai Carabinieri del locale NAS con l’ausilio dei colleghi della territoriale, del Nucleo Ispettorato del Lavoro, del Gruppo CC Forestale di Salerno e del personale medico dell’ASL/SA. Obbiettivo dell’accertamento un centro agroalimentare, all’interno del quale sono stati ispezionati ben 20 stand ortofrutticoli.

Impressionanti i risultati dei controlli: sequestrate 17 tonnellate di prodotti ortofrutticoli in quanto non si è riuscito a determinarne la tracciabilità e scoperti 7 lavoratori irregolari, illecito che ha determinato la chiusura di tre attività imprenditoriali. Le violazioni rilevate hanno inoltre comportato sanzioni amministrative per quasi 60.000 euro di valore e la segnalazione di ben 23 persone all’Autorità Amministrativa.

La collaborazione del NAS con il NIL, i CC Forestale e i colleghi dei reparti territoriali, rientra in un’ampia strategia di contrasto finalizzata a sfruttare le peculiari competenze delle diverse specialità dell’Arma dei Carabinieri e volta a garantire la sicurezza del cittadino con controlli tesi a rilevare eventuali pratiche commerciali scorrette o pericolose per la salute.


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 25 gennaio 2018, ultimo aggiornamento 25 gennaio 2018