Il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, nell’ambito dei compiti istituzionali, ha sviluppato,insieme al Ministro della Salute, nell’anno 2016, un’intensa attività di controllo, sull’intero territorio nazionale, finalizzata alla prevenzione ed alla repressione di tutti quei fenomeni che possano mettere a rischio la salute dei cittadini, nei settori alimentari, sanitario, dei farmaci ed assistenza.

In particolare, nel periodo estivo e delle festività natalizie in particolare nella Capitale in occasione del “Giubileo Straordinario della Misericordia” i servizi dei Nas sono stati ulteriormente potenziati ed  orientati alle aree commerciali di maggiore interesse economico/turistico.

Ispezionati più di 150 obiettivi al giorno, sequestrate 65 mila tonnellate di prodotti pericolosi, per un valore commerciale di circa 750 milioni di euro, oltre 21 milioni di euro di contravvenzioni elevate. Arrestate 120 persone, oltre 4.700 quelle denunciate all'autorità giudiziaria per reati contro la salute pubblica.

Per approfondire consulta il comunicato stampa

Data di pubblicazione: 4 gennaio 2017, ultimo aggiornamento 4 gennaio 2017