Controlli NAS

Nelle ultime due settimane, i NAS hanno sequestrato oltre 20.000 articoli tra giocattoli (trombette, fischietti, occhiali colorati, palline, coriandoli) nonché costumi e parrucche da travestimento destinati alla vendita nel periodo di carnevale, in quanto privi dei requisiti di sicurezza.

In particolare:

il Nas di Treviso ha sequestrato un negozio, ricavato all’interno di un capannone, abusivamente adibito alla vendita al dettaglio e circa 10.000 giocattoli privi della certificazione CE di conformità e provenienza;

il NAS di Roma ha sequestrato 10.000 pezzi tra cui maschere in gomme maleodoranti per le quali sono state disposte le analisi al fine di verificare la presenza di sostanze potenzialmente urticanti e tossiche, vestiti per bambini privi di sicurezza ignifuga e giocattoli gonfiabili privi di marcatura CE;

il NAS Bari ha sequestrato circa 2000 costumi, maschere, sciabole luminose, occhiali e trombette colorate, animaletti in gomma e peluche irregolari perché privi dei requisiti di sicurezza e di marchio CE.

A seguito dei controlli sono stati segnalati all’autorità 6 cittadini cinesi responsabili di altrettanti aziende ed elevate sanzioni amministrative per diverse migliaia di euro.

Roma, 17 febbraio 2015.

 


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 17 febbraio 2015, ultimo aggiornamento 17 febbraio 2015