I carabinieri dei Nas hanno sequestrato 44 cavalli alla fiera del bestiame di Giarratana (Ragusa). Gli animali, che erano privi di certificazione sanitaria, sono stati affidati in custodia ai proprietari. Nel corso dei controlli condotti con l'ausilio del servizio veterinario dell'Asp di Ragusa, e' stato denunciato un uomo di 51 anni, trovato in possesso di un passaporto equino e di  un microchip appartenenti a un cavallo macellato clandestinamente. Le accuse di falsita' ideologica commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici e ricettazione. Sono state comminate sanzioni per un ammontare complessivo di 40.000 euro per violazioni al testo unico delle leggi sanitarie, in particolare per mancata identificazione dei cavalli e per movimentazione di animali senza certificazione per anemia infettiva. (fonte AGI)


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 22 agosto 2012, ultimo aggiornamento 16 gennaio 2013