Carabinieri NAS durante un controllo

A conclusione di minuziose indagini nel settore sanitario, il NAS di Bologna ha denunciato 3 persone responsabili, a vario titolo, di aver aperto abusivamente un ambulatorio medico all’interno di una palestra per consentire visite medico-sportive per rilascio di certificati di idoneità all’attività sportiva non agonistica a favore dei propri frequentatori. Inoltre un medico è stato sorpreso ad attestare falsamente l’effettuazione di elettrocardiogrammi, in realtà mai eseguiti. Il professionista risponderà agli organi inquirenti del reato di falso ideologico.


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 2 dicembre 2019, ultimo aggiornamento 2 dicembre 2019