Due CC del NAS con dei cuccioli di cane

Nell’ambito del servizio in campo nazionale volto al contrasto del “caporalato”, i Carabinieri del NAS di Potenza, insieme ai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro, hanno eseguito un’ispezione igienico-sanitaria presso un canile sanitario in cui erano ospitati 70 cani di razza meticcia. Per la struttura, interessata da gravi carenze igienico sanitarie e strutturali, è stata disposta l’immediata sospensione dell’attività per tre mesi. Il titolare del canile è stato segnalato all’Autorità Sanitaria. Il valore della struttura ammonta ad euro 200.000,00 circa.

 

 

 

 


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 15 ottobre 2019, ultimo aggiornamento 15 ottobre 2019