Un CC del NAS controlla una farmacia

Il N.A.S. di Pescara ha effettuato degli accertamenti nel settore farmaceutico. In tale ambito, i Carabinieri abruzzesi hanno ispezionato una parafarmacia sita in provincia di L’Aquila. Nel corso del controllo, i militari hanno rilevato diverse omissioni, tra le quali la mancanza di:

- un’insegna esterna che indicasse la tipologia dei farmaci in vendita;

- informazioni relative al nominativo del farmacista responsabile;

- spazi o contenitori ad hoc per la conservazione dei farmaci scaduti

- spogliatoi e servizi igienici per il personale dipendente.

Per le violazioni riscontrate, il legale rappresentante dell’attività e il farmacista che la gestiva sono stati segnalati alle competenti Autorità Amministrative e Sanitarie.



Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 10 settembre 2019, ultimo aggiornamento 10 settembre 2019