Un Carabiniere del NAS intento ad effettuare un'ispezione

I Carabinieri del NAS di Milano hanno effettuato dei controlli di Polizia Giudiziaria nel settore degli integratori alimentari e dei dispositivi medici. Nell’ambito degli accertamenti, aventi come obbiettivo un’azienda lombarda, i militari hanno sequestrato oltre 2.000 dispositivi medici. I prodotti risultavano essere irregolari in quanto la loro data di scadenza era stata modificata, ed erano stati ripunzonati con indicazioni afferenti lotti inesistenti.
Il valore del provvedimento è di 40.000 euro.

 

 

 


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 4 aprile 2019, ultimo aggiornamento 4 aprile 2019