Carabiniere del NAS in uno studio odontoiatrico

I Carabinieri di NAS di Palermo hanno svolto indagini riguardanti una nota clinica odontoiatrica della provincia di Trapani, accreditata con il S.S.N., segnalando alla A.G. il titolare, un odontoiatra 59enne, perché responsabile di aver redatto ricette a favore di ignari assistiti attestando falsamente, per ciascuno di loro, diverse sedute di ablazione tartaro, mentre ne era stata eseguita solamente una.
Gli investigatori sono giunti a questa conclusione dopo aver passato in rassegna oltre 1300 prescrizioni, sequestrate presso l’Azienda Sanitaria Provinciale nelle due articolazioni territoriali di Marsala e Trapani. Il professionista risponderà dei reati di truffa in danno del SSN e falsità ideologica.

 

 

 

 


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

Data di pubblicazione: 3 aprile 2019, ultimo aggiornamento 3 aprile 2019