Celebrati il 29 novembre al Ministero della Salute a Roma i 50 anni di attività dei Nas, il Nucleo anti-sofisticazione dell'Arma dei Carabinieri (Comando Carabinieri per la Tutela della Salute).

Il loro riconoscimento è stato tributato sia dal Presidente del Consiglio Mario Monti che dal Ministro della Salute Renato Balduzzi.

La cerimonia, che si è svolta presso la sede ministeriale di Via Ribotta, in collegamento video con le altre sedi, è stata aperta da un filmato che ha ricordato i progressi compiuti dai Nas in questi 50 anni, sia per i risultati raggiunti che per l'allargamento dell'attività.

Monti ha consegnato una medaglia d'oro al merito al Comandante generale dei Nas, Cosimo Piccinno, annullato un francobollo commemorativo e consegnato 8 attestati a militari in servizio ai Nas da almeno trent'anni.

E' stato inoltre consegnato un attestato alla memoria ai familiari di Enzo Fregosi, Nas di Livorno, deceduto a Nassirya nell'attentato del 12 novembre 2003.

Data di pubblicazione: 29 novembre 2012, ultimo aggiornamento 14 gennaio 2013