La Commissione Europea ha emanato il regolamento (UE) 2019/521 (G.U. dell’Unione Europea L86 del 28/03/2019), recante modifica, ai fini dell'adeguamento al progresso tecnico e scientifico, al regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla classificazione, all'etichettatura e all'imballaggio delle sostanze e delle miscele. Le modifiche apportate da questo ATP sono decisamente significative e per molte aziende potrebbero comportare delle importanti variazioni nella classificazione ed etichettatura dei prodotti autorizzati. In particolare con questo adeguamento sono state modificate alcune disposizioni e alcuni criteri tecnici degli allegati I, II, III, IV, V e VI del regolamento CLP per tenere conto della sesta e settima edizione riveduta del GHS. La Direzione Generale per l’Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e della Nutrizione richiama l’attenzione sulla data di applicazione del regolamento (UE) 2019/521 (XII ATP), fissata al 17 ottobre 2020, ed invita le imprese ad approfondire le diverse modifiche apportate al CLP, per potersi adeguare per tempo alle nuove disposizioni adottate nel sopra citato regolamento.

Consulta il Regolamento (UE) 2019/521 del 27 marzo 2019
recante modifica, ai fini dell'adeguamento al progresso tecnico e scientifico, del regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla classificazione, all'etichettatura e all'imballaggio delle sostanze e delle miscele 

Consulta le notizie di Prodotti fitosanitari

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Prodotti fitosanitari

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 2 ottobre 2020, ultimo aggiornamento 2 ottobre 2020