immagine di un operatore al computer

Il ministero della Salute informa che sul sito della ricetta veterinaria elettronica sono disponibili nuove funzionalità che riguardano l’emissione della ricette veterinaria elettronica.

La novità principale riguarda l’emissione, la consultazione e la gestione delle prescrizioni veterinarie per animali PET ed equidi NDPA (non destinati alla produzione di alimenti).
Per facilitare la propria attività, i medici veterinari avevano avanzato la richiesta di far dialogare il sistema REV con i propri gestionali. La nuova funzionalità appena implementata, dunque, consentirà loro di emettere e consultare la ricetta direttamente dal sistema REV pur utilizzando direttamente i dati anagrafici del cliente e dell’animale già presenti sui propri gestionali, analogamente a quanto già avviene per le farmacie all’atto della vendita.
Per agevolare l’applicazione delle nuove disposizioni, sul portale della ricetta è stata aggiunta una apposita sezione che contiene la documentazione necessaria.

Inoltre, per le software house che producono gli applicativi utilizzati per la gestione informatizzata degli ambulatori o delle farmacie/parafarmacie/grossisti e che utilizzano i servizi messi a disposizione dal portale del sistema informativo veterinario(VETINFO) è stata attivata una mailing list per la comunicazione della pubblicazione di nuovi servizi e documenti, eventuali variazioni nei servizi, aggiornamenti nei documenti tecnici e notizie utili.
Per iscriversi è disponibile un apposito form online.

Per agevolare la diffusione e l’utilizzo delle nuove funzionalità è stato inserito nella home page del sito www.ricettaveterinariaelettronica.it un pop up che avvisa gli utenti delle novità e rinvia direttamente alle specifiche pagine.

Data di pubblicazione: 6 giugno 2019, ultimo aggiornamento 7 giugno 2019