flacone vaccino

In Nigeria è in corso una campagna di vaccinazione contro la meningite A, destinata ai bambini da 1 a 7 anni.

Lo scorso 15 marzo 2019, il ministero della Salute della Nigeria ha emesso un appello per la vigilanza sulla circolazione di vaccini falsificati di tipo Mencevax ACWY, disponibili con etichetta in lingua inglese.

Con l’avviso pubblicato il 28 marzo, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha fornito tutti i dettagli di quei prodotti che, fino ad oggi, sono confermati essere stati falsificati, incluse le fotografie e i consigli di comportamento per gli operatori sanitari e i pazienti.

Le indagini indicano che l’approvvigionamento di questi vaccini falsificati avviene tramite altri paesi dell'Africa Occidentale, e, pertanto, l’OMS richiede una vigilanza maggiore in tutti i Paesi della regione, a tutti i livelli del processo di fornitura, inclusi ospedali, cliniche, centri sanitari, grossisti, distributori, farmacie e altri fornitori di vaccini e prodotti medici.

L’OMS precisa che sono in corso le analisi di laboratorio finalizzate a determinare il contenuto di questi vaccini falsificati e a valutare, quindi, i rischi per la salute, e che i relativi risultati saranno pubblicati sul sito web dell’OMS appena disponibili. In questa fase, comunque, non sono state segnalate all'OMS reazioni avverse gravi attribuite a questi prodotti.

In caso di reperimento di vaccini falsificati o di informazioni relative alla loro produzione, distribuzione o fornitura, le autorità sanitarie nazionali devono informare immediatamente l'OMS tramite comunicazione al seguente indirizzo email: rapidalert@who.int.

Leggi la nota del ministero.

Data di pubblicazione: 20 maggio 2019, ultimo aggiornamento 20 maggio 2019

Documentazione

Opuscoli e Poster