Immagine di uova

Con il Regolamento 178/2002 è stato istituito il sistema di allerta comunitario RASFF (Rapid Alert System for Food and Feed) che registra  le non conformità riscontrate nell’ambito delle diverse attività di controllo svolte dai servizi veterinari e di igiene e sicurezza degli alimenti delle ASL nei casi in cui l’alimento o il mangime non conforme sia presente sul mercato o presso i consumatori. In tali casi scattano, di prassi, le operazioni di ritiro o richiamo da parte degli operatori. Nei casi più gravi vengono attivati i servizi delle ASL ed il NAS. Inoltre, tutti gli operatori del settore alimentare sono chiamati ad effettuare esami in autocontrollo sulla base delle procedure HACCP avendo individuato i punti critici di controllo.

Il 29 ottobre 2018 è stata attivata un'allerta dalla Regione Abruzzo a seguito del riscontro, in autocontrollo, di salmonella enteriditis in uova dell’azienda avicola Sagittario di Galante e C. (AQ). A seguito del riscontro analitico, sono state avviate le procedure di ritiro e richiamo delle uova come riportato nei tre richiami pubblicati nel portale ministeriale dalle Regioni previa valutazione della Asl:

Si precisa inoltre che:

  • le uova sono state distribuite solo nell’ambito della regione Abruzzo
  • la procedura di richiamo è stata correttamente eseguita

I richiami sono pubblicati in uno spazio del portale internet del ministero della Salute messo a disposizione degli operatori del settore alimentare (OSA) e dei servizi di controllo ufficiali, espressamente dedicato alle comunicazioni e informazioni ai consumatori.

Consulta le notizie di Sicurezza alimentare

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Sicurezza alimentare

Data di pubblicazione: 31 ottobre 2018, ultimo aggiornamento 31 ottobre 2018