immagine di una ricercatrice in laboratorio

Il 17 novembre si è tenuto presso il Ministero della Salute il primo convegno della rete oncologica, Alleanza Contro il Cancro (ACC) dedicato ai sei working group (WG) di patologia rivolti rispettivamente ai tumori del polmone, del colon, della mammella, sarcomi, glioblastomi e melanomi.

Il convengo ha gettato le basi per un nuovo approccio terapeutico basato sulla medicina di precisione. A questo scopo il  WG di genomica già operante da tempo e coordinato dal Prof. Piergiuseppe Pelicci dello IEO ha sviluppato nel corso dell’ultimo anno una nuova tecnologia di diagnostica basata su NGS (next generation sequencing)  che è in via di validazione e sarà disponibile per gli IRCCS associati ad ACC all’inizio del 2017.

Il convegno ha visto una folta partecipazione di clinici e ricercatori degli IRCSS associati ad ACC che si sono riuniti per discutere le opportunità di ricerca offerte da questa tecnologia sia a livello clinico che preclinico. La partecipazione ad ACC di più di 20 istituti di ricerca e cura rendono questa rete oncologica in grado di facilitare la nascita di sperimentazioni cliniche multicentriche basate su evidenze molecolari. In altre parole, la diagnosi molecolare NGS applicata su larga scala, con standard elevati di qualità e a costi contenuti faciliterà sempre di più l’accesso dei pazienti oncologici su tutto il territorio nazionale a nuove terapie specifiche sempre più appropriate ed efficaci secondo approcci innovativi di medicina di precisione.

In linea con la ricerca di innovazione specifiche per le diverse patologie oncologiche, nella seconda parte del convegno le industrie farmaceutiche hanno presentato le loro pipeline oncologiche che sempre di più richiedono per la loro implementazione il supporto della diagnostica molecolare oggetto della prima parte del convegno. 

In ultimo lo sviluppo della medicina di precisione e dell’immunoterapia è stato affrontato dalle associazione dei pazienti sia associate ad ACC che esterne. Il punto di vista, le esigenze e i consigli dei pazienti continuano ad essere un contributo fondamentale al successo delle terapie ancora di più quando si parla di un argomento complesso come quello che è stato trattato dal convegno.

 

Consulta anche la pagina Rete oncologica: Alleanza Contro il Cancro

 

Data di pubblicazione: 14 dicembre 2016, ultimo aggiornamento 14 dicembre 2016

Consulta le notizie di Ricerca sanitaria

Vai all'archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Ricerca sanitaria