immagine di una nave

Il termine di otto mesi dall’entrata in vigore del Decreto Legislativo 12 maggio 2015 n. 71 con cui è stata recepita la Direttiva UE n. 35 del 2012 concernente i requisiti minimi di formazione per la gente di mare è stato esteso a diciotto mesi, per effetto della proroga concessa con il Decreto Legge 30 dicembre 2015 n. 210 articolo 6 comma1.

Pertanto, i marittimi interessati avranno ulteriore tempo a disposizione per il rinnovo dei propri certificati di addestramento, come specificato dal Decreto Legislativo n. 71 del 2015 articolo 11 comma 2, per la regolamentazione dei corsi di formazione e di aggiornamento Medical Care e First Aid.

Data di pubblicazione: 20 gennaio 2016, ultimo aggiornamento 20 gennaio 2016

Consulta le notizie di Usmaf

Vai all'archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Usmaf