immagini di provette di laboratorio

La Direzione generale per l'igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione (D.G.I.S.A.N.) ha predisposto, nell’ottobre 2014, un elenco di istituti scientifici, università o centri di ricerca, pubblici o privati, nonché di laboratori ufficiali, a cui affidare mediante convenzioni o contratti le attività di valutazione specialistiche previste dalle norme europee in materia di prodotti fitosanitari.

Gli enti in possesso dei requisiti di carattere tecnico elencati nel decreto dirigenziale del 20 ottobre 2014 avevano presentato domanda di iscrizione all’elenco secondo le modalità disposte in apposito avviso, utilizzando il modello di iscrizione messo a disposizione.

Le domande pervenute sono state esaminate dalla Commissione tecnica istituita con decreto dirigenziale del 31 ottobre 2014, nel corso delle riunioni del 26 novembre 2014 e 19 gennaio 2015, ed i nominativi degli enti ammessi sono stati pubblicati nei verbali relativi alle sopraindicate riunioni.

Nell’agosto 2015, la D.G.I.S.A.N. ha riaperto il termine per l’iscrizione degli interessati nel citato elenco che è ora soggetto ad aggiornamento annuale (D.lgs. 12.6.2006 n. 163, art. 125, c. 12).

Consulta:

  • decreto dirigenziale del 20 ottobre 2014 con i criteri di predisposizione dell’elenco;
  • Verbale n. 1 (riunione del 26 novembre 2014) della Commissione di valutazione dei requisiti minimi di carattere tecnico dei soggetti ai fini dell'iscrizione nell'elenco di istituti scientifici, università e centri di ricerca, pubblici e privati, laboratori ufficiali preposti allo svolgimento di attività a rilevanza comunitaria in materia di prodotti fitosanitari, per lo svolgimento delle attività disciplinate dai provvedimenti comunitari di riferimento contenente l’elenco dei soggetti ammessi all’iscrizione in detto elenco;
  • Verbale n. 2 (riunione del 19 gennaio 2015) della Commissione di valutazione dei requisiti minimi di carattere tecnico dei soggetti ai fini dell’iscrizione nell’elenco di istituti scientifici, università e centri di ricerca, pubblici e privati, laboratori ufficiali preposti allo svolgimento di attività a rilevanza comunitaria in materia di prodotti fitosanitari, per lo svolgimento delle attività disciplinate dai provvedimenti comunitari di riferimento;
  • Verbale n. 1 (riunione del 9 ottobre 2015 dopo riapertura dei termini per l’iscrizione) della Commissione di valutazione dei requisiti minimi di carattere tecnico dei soggetti ai fini dell'iscrizione nell'elenco di istituti scientifici, università e centri di ricerca, pubblici e privati, laboratori ufficiali preposti allo svolgimento di attività a rilevanza comunitaria in materia di prodotti fitosanitari, per lo svolgimento delle attività disciplinate dai provvedimenti.

Data di pubblicazione: 20 ottobre 2015, ultimo aggiornamento 20 ottobre 2015

Consulta le notizie di Prodotti fitosanitari

Vai all'archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Prodotti fitosanitari