immagine di bambini a mensa

Questa settimana all’Expo 2015 sono quattro gli incontri promossi dal Ministero della Salute con gli studenti di Vivaio Scuole a Palazzo Italia. Esperti parleranno con i ragazzi di sicurezza alimentare, mense scolastiche, cattive abitudine alimentari e perché frutta e verdura sono così importanti per restare in forma e in salute.

Tutte le news, gli appuntamenti, i video, i cartoni animati di Capitan kuk, gli opuscoli e i messaggi chiave sono consultabili su www.salute.gov.it/expo2015.

Ecco gli appuntamenti di questa settimana.

 

11 maggio

La sicurezza alimentare dai campi alla tavola spiegata ai ragazzi

Oggi 11 maggio (ore 16) si parlerà di Sicurezza alimentare dai campi alla tavola spiegata ai ragazzi: verranno presentati agli studenti quali sono i principi fondamentali delle corrette norme igieniche per un “cibo sano e sicuro”, partendo dall’illustrazione di un percorso virtuale degli alimenti, che coltivati nei campi nel giusto modo, processati per essere poi distribuiti, arrivano fino alle nostre tavole.

Sarà sottolineato quanto anche il contributo dei consumatori è fondamentale per la sicurezza sulle nostre tavole: si insegnerà che bisogna seguire regole semplici ma fondamentali come “lavarsi sempre le mani prima di toccare gli alimenti o dopo essere stati al bagno” per evitare contaminazione con microorganismi, come riporre gli alimenti nel frigo, separando sempre cibi crudi da quelli cotti. Verranno dati consigli molto pratici su come lavare frutta e verdura se deve essere consumata cruda.

L’incontro si concluderà con una breve informazione sulla lettura delle etichette alimentari, fondamentali per la sicurezza dei nostri cibi! Regole semplici e pratiche per far sì che i nostri giovani possano imparare che la sicurezza alimentare dipende anche da noi!

Incontrerà i ragazzi in Vivaio Scuola la dottoressa Silvia Pellicano, tecnologa alimentare del Distretto Tecnologico Agroalimentare della Regione Puglia (D.A.RE Puglia).

Consulta Etichettatura degli alimenti. Cosa dobbiamo sapere e guarda I cinque punti chiave dell'OMS per alimenti più sicuri.

 

14 maggio

La corretta alimentazione nella ristorazione scolastica

Il 14 maggio (ore 12) si parlerà invece di come la Ristorazione scolastica può contribuire all’educazione alimentare e nutrizionale: gli alimenti serviti nelle nostre mense scolastiche non solo devono essere sicuri per non provocare danni alla nostra salute ma devono anche essere scelti per apportare i giusti nutrienti ed essere in grado di assicurare la crescita ed il benessere dei ragazzi.

La ristorazione scolastica per spiegare come l’alimentazione a scuola è sempre molto controllata perché segue delle norme specifiche e nello stesso tempo permette l’adozione di abitudini alimentari corrette, con la proposta di specifici menù appositamente studiati per andar incontro alle esigenze dei ragazzi.

A scuola bambini ed adolescenti possono imparare a migliorare il loro rapporto con il cibo, mangiando tutti insieme, confrontandosi con diverse culture ed apprezzando sapori nuovi.

La ristorazione scolastica permette il giusto confronto con il mondo dei pari anche nell’approccio con il cibo, con la giusta attenzione alle porzioni, per evitare problemi nutrizionali sia in eccesso che in difetto, e con attenzione agli sprechi !

Incontreranno i ragazzi in Vivaio Scuola le dottoresse Susanna Croci e Veronica Cavallini, esperte di ristorazione scolastica (Servizio Qualità e Sicurezza) di Angem-Oricon.

Consulta le linee guida nella sezione della ristorazione collettiva.

 

15 maggio

Le cattive abitudini alimentari a tavola nei bambini

Il primo incontro del 15 maggio (ore 12) sarà l’occasione per presentare agli studenti di Vivaio Scuole come le cattivi abitudini in tavola rendono difficile una sana e corretta alimentazione. Si parlerà di quelli che possono essere gli errori da evitare: mangiare sempre e solo gli stessi alimenti, mangiare sempre e solo un primo piatto, non mangiare frutta o verdura cotta e cruda, mangiare mentre si gioca con il cellulare ecc.

Si daranno anche consigli pratici per la scelta di alimenti sani e per gli spuntini quotidiani, di metà mattina e metà pomeriggio. Verranno spiegati in modo semplice i corretti stili di vita, l’importanza di associare sempre la buona alimentazione con l’esercizio fisico.

I ragazzi saranno aiutati a comprendere quanto tenere corrette abitudini in tavola li potrà aiutare nel loro percorso di crescita.

Rispettare gli orari dei pasti, scegliere alimenti sani, fare giusti spuntini, bilanciati e scelti con cura, bere acqua durante tutta la giornata sono semplici regole che permettono una crescita regolare ed aiutano a prevenire le malattie croniche nelle successive età della vita!

L’incontro sarà tenuto dalla dottoressa Dr Irene Del Ciondolo, Medico chirurgo, ADI Associazione Italiana Dietetica e Nutrizione Clinica - U.O. Dietetica Medica - AOUS Policlinico Santa Maria alle Scotte, Siena.

Consulta: Bimbi in forma, serve un giro di vita

 

Che buona la frutta!

Durante l’incontro (ore 15) si illustrerà ai bambini l’importanza della frutta nella corretta alimentazione quotidiana. Gli studenti saranno indirizzati verso il regolare consumo giornaliero di frutta fresca, alimento indispensabile per il giusto apporto di vitamine, minerali e nutrienti adatti alla loro crescita.

Verranno presentati i vantaggi di una sana alimentazione e si spiegherà come è fondamentale scoprire il sapore della frutta di stagione, in quanto questo alimento che dovrebbe sempre essere disponibile nelle nostre case ed a scuola, riesce ad introdurre nella nostra dieta nutrienti e vitamine fondamentali per la crescita e per prevenire molte malattie croniche nell’adulto!

L’alimentazione sana e semplice deve essere uno stile di vita per la nostra buona salute: la frutta fresca tutti i giorni aiuta il nostro fisico a raggiungere più facilmente un giusto equilibrio nutrizionale, importante anche per svolgere una regolare attività fisica e per mantenere un corretto peso corporeo.

L’incontro sarà tenuto dalla dottoressa Debora Rasio, oncologa nutrizionista, Ricercatrice in Scienze Tecniche Dietetiche Applicate, Università La Sapienza Roma, COMITATO SCIENTIFICO IncontraDonna Onlus, Roma.

Consulta: Mangia a colori! Frutta e verdura 5 porzioni al giorno

 

Consulta le notizie di Nutrizione ,  le notizie di SalutExpo 2015

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Nutrizione SalutExpo 2015

Data di pubblicazione: 11 maggio 2015, ultimo aggiornamento 11 maggio 2015

Documentazione

Opuscoli e Poster