immagine di containers di merci

Il Posto di Ispezione Frontaliera (PIF) veterinario di Fiumicino è stato allertato per la presenza di 4 colli di merce non identificata per complessivi 100 Kg proveniente dal CAMERUN.  L’ispezione immediata da parte del personale del  PIF ha consentito di identificare la presenza di prodotti lattiero caseari, la cui importazione dal Camerun è vietata. Ne è stata disposta, pertanto, l’immediata distruzione, per la totale assenza di garanzie sanitarie. L’introduzione illegale di tali prodotti, infatti, rappresenta un grave rischio soprattutto per la sanità animale, potendo causare l’insorgere di malattie non presenti in Italia, con ingenti danni al patrimonio zootecnico nazionale e dell’UE.

Data di pubblicazione: 17 ottobre 2014, ultimo aggiornamento 20 ottobre 2014