Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Valutazione e comunicazione del rischio alimentare
immagine di ortaggi

La Sezione per la sicurezza alimentare è un organismo autonomo, composto da 13 esperti nominati dal Ministro della Salute, provenienti da Università e Istituti di ricerca. Svolge consulenza tecnico-scientifica alle amministrazioni che si occupano di gestione del rischio, formulando pareri scientifici nelle materie direttamente e indirettamente correlate alla sicurezza alimentare (pericoli biologici; contaminanti chimici e fisici nella catena alimentare; additivi alimentari, aromatizzanti, coadiuvanti tecnologici, materiali a contatto con gli alimenti; prodotti dietetici, alimentazione e allergie; additivi e sostanze utilizzate nei mangimi; salute dei vegetali, prodotti fitosanitari e residui; organismi geneticamente modificati; salute e benessere degli animali).

La Sezione per la sicurezza alimentare svolge attività di valutazione del rischio sia per esigenze contingenti (ad esempio, richieste di parere da parte di pubbliche amministrazioni deputate alla gestione del rischio), sia sulla base di una programmazione pluriennale, che contempla problematiche complesse per le quali sia opportuno procedere ad un'analisi multidisciplinare.

Per le tematiche per le quali viene richiesto un parere, il Presidente della Sezione nomina un relatore e può istituire dei gruppi di lavoro ad hoc.

I pareri sono validi quando assunti a maggioranza.

Consulta


  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 13 dicembre 2017, ultimo aggiornamento 23 febbraio 2022

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area