Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Cani, gatti e...
Immagine di un gatto in una valigia

Viaggiare con i nostri animali d’affezione può essere un’esperienza bellissima, ma dobbiamo prestare la giusta attenzione prima e durante il viaggio per renderlo il più confortevole possibile.


Prima di partire

  • Recati dal veterinario di fiducia per un check–up generale dell'animale; potrai così assicurarti che l’animale è nelle condizioni di salute migliori per affrontare il viaggio e potrai informarti sulla situazione sanitaria del luogo di destinazione
  • Porta con te i documenti necessari per il viaggio (libretto sanitario correttamente compilato e aggiornato dal veterinario di fiducia), passaporto, necessario per viaggiare al di fuori del territorio italiano, documenti/certificati sanitari richiesti dal paese che visiterai
  • Prepara non solo la tua valigia, ma anche quella del tuo amico, portando gli oggetti indispensabili per il suo benessere, (cibo abituale, farmaci abituali, giochi preferiti, indumenti familiari, guinzaglio, museruola, sacchetti igienici, lettiera) e magari chiedi al veterinario come creare un piccolo kit di primo soccorso da avere sempre a portata di mano
  • Se il tuo animale ha una natura ansiosa e tende a stressarsi durante i viaggi è bene concordare preventivamente con il veterinario la terapia migliore per alleviare i sintomi di un possibile malessere
  • Informati correttamente sulle condizioni di trasporto previste per legge sul territorio italiano o al di fuori di questo, se si viaggia per mare, su gomma o si vola (leggi la pagina Trasporto degli animali d'affezione).

Durante il viaggio

  • Tieni l'animale a digiuno almeno 2 ore prima di iniziare il viaggio
  • Devi avere sempre a portata di mano dell’acqua fresca da poter somministrare all’animale al bisogno
  • Garantisci uno spazio idoneo, privo di pericoli e con una sufficiente aerazione durante il trasporto
  • Viaggiando in auto, programma soste regolari
  • Assicurati che l’animale non sia esposto a bruschi cambi di temperatura/temperature estreme
  • Associa il viaggio a un’attività piacevole (gioco, gratificazione) per ridurre paura e stress.

A questo punto non resta che augurarti buon viaggio!


  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 21 dicembre 2006, ultimo aggiornamento 9 luglio 2019

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area