Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Rapporti internazionali
Immagine di una cartina del mondo

Assemblea Generale

L'Assemblea Generale è il principale organo deliberativo, politico e rappresentativo delle Nazioni Unite. Tutti i 193 Stati membri dell'ONU sono rappresentati nell'Assemblea generale, rendendola l'unico organo delle Nazioni Unite con rappresentanza universale. Ogni anno, a settembre, i membri a pieno titolo delle Nazioni Unite si riuniscono nella Sala dell'Assemblea Generale a New York per la sessione annuale dell'Assemblea Generale e il dibattito generale, a cui partecipano molti capi di Stato. Le decisioni su questioni importanti, come quelle sulla pace e la sicurezza, l'ammissione di nuovi membri e le questioni di bilancio, richiedono una maggioranza di due terzi dell'Assemblea Generale. Su altre questioni, le decisioni vengono prese a maggioranza semplice. L'Assemblea Generale, ogni anno, elegge un Presidente per un mandato di un anno.

Consiglio di Sicurezza

Il Consiglio di Sicurezza ha la responsabilità primaria, ai sensi della Carta delle Nazioni Unite, per il mantenimento della pace e della sicurezza internazionali. E’ composto da 15 membri (5 permanenti e 10 non permanenti), ciascuno dei quali dispone di un voto. Secondo la Carta delle Nazioni Unite, tutti gli Stati membri sono obbligati a conformarsi alle decisioni del Consiglio. Il Consiglio di sicurezza assume un ruolo di guida nel determinare l'esistenza di una minaccia alla pace o di un atto di aggressione. In caso di controversie, invita le parti a risolverla con mezzi pacifici. In alcuni casi, il Consiglio di sicurezza può ricorrere all'imposizione di sanzioni o persino autorizzare l'uso della forza per mantenere o ripristinare la pace e la sicurezza internazionali. Il Consiglio di Sicurezza ha una Presidenza, che ruota e cambia ogni mese.

Consiglio economico e sociale

Il Consiglio economico e sociale è l'organo principale di coordinamento, revisione delle politiche, dialogo politico e raccomandazioni su questioni economiche, sociali e ambientali, nonché di attuazione degli obiettivi di sviluppo concordati a livello internazionale. Dispone di 54 Membri, eletti dall'Assemblea Generale per periodi triennali che si sovrappongono. Costituisce la piattaforma principale delle Nazioni Unite per la riflessione, il dibattito e il pensiero innovativo sullo sviluppo sostenibile.

Consiglio di amministrazione fiduciaria

Il Consiglio di Amministrazione Fiduciaria è stato istituito nel 1945 allo scopo di fornire la supervisione internazionale a 11 Territori fiduciari, posti sotto l'amministrazione di sette Stati membri, e di prepararli all’autogoverno e all’indipendenza, condizioni che furono raggiunte nel 1994. Il 1 °novembre dello stesso anno il Consiglio di amministrazione fiduciaria sospese questa funzione. Con una risoluzione adottata il 25 maggio 1994, il Consiglio ha poi modificato il proprio regolamento interno per eliminare l'obbligo di riunione annuale e concordato di riunirsi in caso di necessità.

Corte internazionale di giustizia

La Corte internazionale di giustizia è il principale organo giudiziario delle Nazioni Unite, con sede presso il Palazzo della Pace dell'Aia (Paesi Bassi). Il ruolo della Corte è quello di risolvere, in conformità con il diritto internazionale, le controversie legali sottoposte dagli Stati e di fornire pareri consultivi su questioni legali affidate ad essa da organi autorizzati delle Nazioni Unite e agenzie specializzate.


  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 29 luglio 2010, ultimo aggiornamento 3 giugno 2021

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area