Il ministro della Salute, Orazio Schillaci, è intervenuto all’inaugurazione dell’anno accademico 2022-2023 dell’Università degli Studi del Molise, presieduta dal Magnifico Rettore Luca Brunese.

Nel corso del suo intervento, il Ministro ha ribadito la necessità di salvaguardare la sanità pubblica riorganizzando e innovando il SSN. “Occorre – ha aggiunto - riaffermare il ruolo strategico della sanità territoriale e superare le disuguaglianze territoriali riducendo il gap tra Nord e Sud”. ”.

Il Ministro ha ricordato come, nonostante la situazione di grave difficoltà economica, “il governo ha assicurato alla sanità 2,2 miliardi di euro in più nel 2023 e altri 2,4 miliardi nel 2024”. Ha dunque ribadito l’urgenza di ripristinare e accelerare le attività di prevenzione in particolare in ambito oncologico, dopo il rallentamento dell’erogazione di molte prestazioni a causa della pandemia Covid -19, e ha confermato l’impegno a sostegno degli operatori della sanità pubblica rimarcando la necessità “di rivalutare il trattamento economico di tutto il personale medico e sanitario”.

Consulta le notizie di Professioni sanitarie

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Professioni sanitarie

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 29 novembre 2022, ultimo aggiornamento 29 novembre 2022

Documentazione

Opuscoli e Poster