14 luglio 2021 - Camera dei deputati

Question time n. 3-02403 Ministro Speranza

Iniziative di competenza volte a superare la carenza di medici di medicina generale sull'intero territorio nazionale

Ringrazio gli onorevoli interroganti per aver posto l'attenzione su un tema che credo sia particolarmente strategico per l'immediato, per i numeri che proverò a riportarvi, ma anche per il futuro, perché la mia personale e convinta opinione è che dentro il futuro Servizio sanitario nazionale c'è un ruolo essenziale dei medici di medicina generale, che sono dotati di una straordinaria capacità di relazione diretta con le persone, in un rapporto fiduciario, e hanno anche una straordinaria rete di capillarità, che credo sia perfettamente compatibile con quella idea di sanità della prossimità che io ritengo sia la vera chiave della sanità del futuro.

Alcuni numeri, che sono rilevanti: tra il 2014 e il 2017, la media annuale di borse finanziate per la medicina generale è stata di poco superiore alla cifra di 1.000: nel 2020-2023, questa cifra è salita a 1.332 borse, poi si aggiungono sempre, chiaramente, i soprannumerari. Quest'anno il mio obiettivo è di lavorare per raddoppiare, almeno rispetto all'anno passato, il numero di borse che andremo a finanziare. Questo raddoppio è realistico, anche grazie alla scelta che il Governo ha fatto di investire una parte delle risorse del PNRR proprio sulla formazione dei medici di medicina generale. Quindi, useremo una parte dei fondi europei per finanziare, già da quest'anno e, poi, per tre anni di fila, 900 borse, che si andranno ad aggiungere ai finanziamenti ordinari.

Voglio, inoltre, ricordare che i medici che si iscrivono al corso di formazione specifica in medicina generale potranno continuare a mantenere anche incarichi convenzionali in deroga alla normativa vigente; proprio oggi, ho firmato il decreto di proroga di una disposizione che era già stata fatta nei mesi precedenti. Questo lo ritengo indispensabile anche per il lavoro straordinario che i medici di medicina generale stanno facendo durante l'emergenza COVID.

Voglio, in conclusione, garantire il massimo impegno, mio e del Governo, per valorizzare il più possibile una figura che riteniamo davvero essenziale per costruire il rafforzamento del nostro Servizio sanitario nazionale.

 

Camera dei deputati
Resoconto stenografico dell'Assemblea Seduta n. 540
Mercoledì 14 luglio 2021

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 14 luglio 2021

Consulta l'area tematica Vaccinazioni