La ricerca verrà effettuata sul Trova norme salute

Normativa per

Anno della norma













































































Area tematica












































































































Hai filtrato per area tematica Prodotti fitosanitari

15/01/2024 DECRETO DIRETTORIALE del Ministero della Salute
Rinnovo, ai sensi dell’art. 43 del Regolamento (CE) n. 1107/2009, dell’autorizzazione del prodotto fitosanitario FLORAMIX contenente la sostanza attiva FLORASULAM, a seguito del rinnovo della sua approvazione comunitaria secondo il Regolamento di esecuzione (UE) n. 2015/1397 della Commissione del 14 agosto 2015 con Italia in qualità di Stato membro relatore.
15/01/2024 DECRETO DIRETTORIALE del Ministero della Salute
Rinnovo, ai sensi dell’art. 43 del Regolamento (CE) n. 1107/2009, dell’autorizzazione del prodotto fitosanitario CORELLO DUO contenente la sostanza attiva FLORASULAM, a seguito del rinnovo della sua approvazione comunitaria secondo il Regolamento di esecuzione (UE) n. 2015/1397 della Commissione del 14 agosto 2015 con Italia in qualità di Stato membro relatore.
15/01/2024 NOTA del Ministero della Salute
Modifiche degli allegati II, IV e V del Regolamento (CE) n. 396/2005 per alcune sostanze attive INDIRIZZI OPERATIVI(pdf, 0.23 Mb)
10/01/2024 DECRETO DIRETTORIALE del Ministero della Salute
Rinnovo, ai sensi dell’art. 43 del Regolamento (CE) n. 1107/2009, dell’autorizzazione del prodotto fitosanitario ROUNDUP B-FLOW contenente la sostanza attiva glifosato, a seguito del rinnovo della sua approvazione comunitaria secondo il Regolamento di esecuzione (UE) n. 2017/2324 della Commissione del 12 dicembre 2017, con Italia in qualità di Stato membro interessato
10/01/2024 DECRETO DIRETTORIALE del Ministero della Salute
Autorizzazione all’immissione in commercio, ai sensi dell’art. 34 del del Regolamento (CE) n. 1107/2009, del prodotto fitosanitario denominato TWINKLE a base delle sostanze attive boscalid e pyraclostrobin, a nome dell’Impresa Sharda Cropchem España S.L..
10/01/2024 DECRETO DIRETTORIALE del Ministero della Salute
Rinnovo, ai sensi dell’art. 43 del Regolamento (CE) n. 1107/2009, dell’autorizzazione del prodotto fitosanitario ROUNDUP B-FLOW contenente la sostanza attiva glifosato, a seguito del rinnovo della sua approvazione comunitaria secondo il Regolamento di esecuzione (UE) n. 2017/2324 della Commissione del 12 dicembre 2017, con Italia in qualità di Stato membro interessato.”
10/01/2024 DECRETO DIRETTORIALE del Ministero della Salute
Autorizzazione all’immissione in commercio, ai sensi dell’art. 10 del Decreto del Presidente della Repubblica 23 aprile 2001, n. 290, del prodotto fitosanitario NIMBUS PLUS a base della sostanza attiva difenoconazolo, a nome dell’Impresa SHARDA CROPCHEM ESPAÑA S.L
10/01/2024 DECRETO DIRETTORIALE del Ministero della Salute
Autorizzazione all’immissione in commercio, ai sensi dell’art. 10 del Decreto del Presidente della Repubblica 23 aprile 2001, n. 290, del prodotto fitosanitario DICTAMEN a base della sostanza attiva difenoconazolo, a nome dell’Impresa SHARDA CROPCHEM ESPAÑA S.L.
10/01/2024 DECRETO DIRETTORIALE del Ministero della Salute
Autorizzazione all’immissione in commercio, ai sensi dell’art. 10 del Decreto del Presidente della Repubblica 23 aprile 2001, n. 290, del prodotto fitosanitario AXODIFE ULTRA a base della sostanza attiva azoxystrobin e difenoconazolo, a nome dell’Impresa SHARDA CROPCHEM ESPAÑA S.L.
10/01/2024 DECRETO DIRETTORIALE del Ministero della Salute
Autorizzazione all’immissione in commercio, ai sensi dell’art. 10 del Decreto del Presidente della Repubblica 23 aprile 2001, n. 290, del prodotto fitosanitario AZBANY DUO a base delle sostanze attive azoxystrobin e difenoconazolo, a nome dell’Impresa SHARDA CROPCHEM ESPAÑA S.L.
09/01/2024 DECRETO DIRETTORIALE del Ministero della Salute
Autorizzazione all’immissione in commercio del prodotto fitosanitario IRONITE PFNPE, a base della sostanza attiva fosfato ferrico, a nome dell’Impresa Vebi Istituto Biochimico S.r.l., ai sensi dell’art. 29 del regolamento (CE) n. 1107/2009 e dell’art 3 del decreto 22 gennaio 2018, n 33 e secondo la procedura zonale di cui agli artt.33-39 del regolamento (CE) n. 1107/2009 con l’Italia individuata Stato membro relatore.

Pagina 11 di 291