Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito UVAC - PIF
immagini di alcuni vaccini

Autorizzazione sanitaria per l'importazione di organismi patogeni, ivi inclusi medicinali veterinari immunologici

Il servizio è destinato all’utenza esterna che necessita di importare organismi patogeni, ovvero agenti batterici, virali, parassiti e micotici o loro derivati dotati di attività patogena verso gli animali. Sono inclusi negli organismi patogeni anche i medicinali veterinari immunologici non registrati in Italia, la cui importazione può essere autorizzata solo in circostanze particolari, riportate in dettaglio nella scheda. Considerato che i rischi sanitari connessi con l'importazione degli organismi patogeni possono variare in funzione di molteplici fattori (ad esempio, patogenicità, diffusibilità, trasmissibilità, potenziale diagnostico, disponibilità di presidi terapeutici o profilattici, ecc.) le prescrizioni per l'importazione, atte a garantire il controllo dei rischi suddetti, vengono stabilite dal Ministero della Salute caso per caso.

Vedi scheda: Autorizzazione sanitaria per l'importazione di organismi patogeni, ivi inclusi medicinali veterinari immunologici


Data di pubblicazione: 15 gennaio 2018, ultimo aggiornamento 15 gennaio 2018

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area