Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito UVAC - PIF
immagine di una sessione di formazione

L’attività svolta dagli Uffici veterinari periferici del Ministero della Salute è fondamentale per la tutela della salute pubblica e degli animali ed è quindi necessario garantire che tutto il personale riceva una formazione adeguata che gli consenta di svolgere le previste attività con competenza e di effettuare i controlli ufficiali in modo coerente.

Tale necessità è evidenziata anche dalla legislazione dell’Unione europea che richiede una formazione specifica per il personale che esegue i controlli Ufficiali nei temi di competenza (es. ispezione, verifica, campionamenti, ecc.).

È, inoltre, importante assicurare che il suddetto personale si mantenga costantemente aggiornato sulla legislazione, conformemente al proprio ambito di competenza professionale, attraverso mirati corsi di formazione/aggiornamento organizzati dalla Commissione Europea (Better Training for Safer Food) e a livello nazionale. 

L’obiettivo fondamentale delle attività di formazione è quello di armonizzare l’approccio all’interpretazione della legislazione europea relativa ai controlli e agli scambi di merce d’interesse veterinario, migliorare le procedure di controllo, favorire la collaborazione tra le diverse autorità competenti che operano nell’ambito del settore dei controlli ufficiali.

 

Consulta l'atrea tematica: Formazione veterinaria


Data di pubblicazione: 15 gennaio 2018, ultimo aggiornamento 15 gennaio 2018

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area