E’ disponibile, da febbraio 2012, il corso avanzato su “RCA - metodi di analisi delle cause profonde”, in modalità FAD, promosso dal Ministero della Salute e dall’Assessorato alla Sanità della Regione Sicilia, nell’ambito di un programma collaborativo, che prevede anche l’analisi multidisciplinare degli eventi sentinella.

Il programma formativo continua l'esperienza di alfabetizzazione sul tema della RCA iniziata con il corso di introduzione alla metodologia RCA, "Fad In Med" sviluppato dal Ministero della Salute in collaborazione con FNOMCeO ed IPASVI.

L’obiettivo del corso è quello di migliorare le conoscenze sull'applicazione degli strumenti della Root Cause Analysis (RCA) a partire da casi clinici di eventi avversi simulati e continua l'esperienza di alfabetizzazione sul tema della RCA iniziata con il corso "Fad In Med" sviluppato dal Ministero della Salute in collaborazione con FNOMCeO ed IPASVI

Il corso è rivolto alla figura del "facilitatore", ovvero qualsiasi figura professionale che abbia ricevuto una formazione sulla metodica ed abbia una buona esperienza di conduzione e gestione della stessa.

Il corso, della durata di 12 ore prevede diverse fasi che devono essere affrontate nell'ordine in cui vengono proposte. In ogni fase viene proposto uno scenario clinico di eventi avversi simulati che rappresenta il presupposto per l’applicazione pratica degli strumenti che il facilitatore potrà utilizzare nella conduzione dell’analisi e nella ricerca delle cause profonde.  Sono previsti 22,5 punti ECM.



Data di pubblicazione: 3 aprile 2012, ultimo aggiornamento 3 aprile 2012

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area