Attualmente i “dispositivi medici veterinari” non sono regolamentati da una normativa specifica di settore, europea e/o nazionale, e dunque non esiste una definizione giuridica di “dispositivo medico veterinario”, ma possono essere identificati da alcune caratteristiche

Per la produzione, commercializzazione e l’impiego dei dispositivi medici veterinari devono essere rispettati i requisiti minimi di sicurezza previsti dalla normativa generale sulla sicurezza dei prodotti commercializzati nella UE

Chi intende produrre, importare o immettere in commercio dispositivi medici veterinari deve considerare alcune restrizioni