Direzione generale della vigilanza sugli enti e della sicurezza della cure


PEC Direttore generale: dott. Massimo Casciello

  • Sede Centrale - Viale Giorgio Ribotta, 5 - 00144 Roma
  • Telefono: 06 5994 3007
  • Fax: 06 5994 3577
  • E-mail: segr.dgvesc@sanita.it

../../PEC  PEC: dgvesc@postacert.sanita.it


../../PEC Funzioni

La Direzione generale della vigilanza sugli enti e della sicurezza delle cure svolge le seguenti funzioni:

  • vigilanza, in raccordo con le direzioni generali competenti per materia:
    • sull'Agenzia italiana  del farmaco
    • sull'Istituto superiore di sanità
    • sull'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro
    • sull'Agenzia nazionale per i  servizi  sanitari regionali
    • sulla Croce rossa italiana
    • sulla Lega italiana per la lotta contro i tumori
    • sull'Istituto nazionale per la promozione della salute delle popolazioni migranti ed il contrasto delle malattie della povertà
    • sugli altri enti o istituti sottoposti alla vigilanza o all'alta vigilanza del Ministero secondo la normativa vigente
  • in raccordo con la direzione generale della programmazione sanitaria, cura dei rapporti con i rappresentanti del Ministero nei collegi sindacali e organi di controllo delle aziende ed enti del Servizio sanitario nazionale 
  • coordinamento dei rapporti con gli enti, pubblici e privati, le associazioni di  diritto  privato, le fondazioni e gli organismi ai quali partecipa il Ministero
  • supporto alle attività del responsabile della prevenzione della corruzione e del responsabile della trasparenza per il Ministero in  raccordo con la Direzione generale del personale, dell'organizzazione e del bilancio
  • consulenza  medico-legale  nei confronti  di altri organi dello Stato, anche giurisdizionali
  • indennizzi per danni da complicanze di tipo irreversibile a causa  di vaccinazioni  obbligatorie,   trasfusioni   e   somministrazioni   di emoderivati,  trapianto  di  organi  e   biotecnologie   e   relativo contenzioso
  • altri indennizzi riconosciuti dalla legge per danni alla salute
  • contenzioso in  materia di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni, somministrazioni di sangue e di emoderivati, trapianto di organi e biotecnologie

Il direttore generale svolge di norma le funzioni di responsabile della prevenzione della corruzione e di responsabile per la trasparenza.


../../PEC Uffici

Data di pubblicazione: 15 settembre 2014, ultimo aggiornamento 30 ottobre 2017