Ufficio: DG Comunicazione e Rapporti europei e internazionali

Data di pubblicazione: 25 gennaio 2016

Data di scadenza: 29 febbraio 2016

 

Oggetto del concorso, è favorire la creatività delle giovani generazioni nell’elaborazione di una proposta grafica di un pittogramma/logotipo destinato ad essere successivamente stampato sulle confezioni esterne di tutti i medicinali plasmaderivati distribuiti sul territorio nazionale e prodotti da plasma nazionale, favorendo così la promozione della conoscenza e del ruolo sociale della donazione di sangue volontaria, anonima, solidaristica, responsabile e non retribuita


CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al concorso è gratuita e non dà diritto a premi. La partecipazione è aperta a tutti gli studenti residenti nella Ue e frequentanti le scuole secondarie inferiori, superiori e le università italiane - in particolare a coloro che studiano materie artistiche, grafica e design - nonché alle associazioni di volontariato operanti in Italia nel settore della salute.La partecipazione può essere individuale o associativa o di gruppo (quest’ultimo inteso come classe, porzione di classe o gruppi di studenti di classi diverse), purché sia sempre individuabile il Referente del progetto.

In particolare ciascun concorrente:

  • potrà partecipare come singolo o come referente di associazione o di gruppo
  • potrà partecipare una sola volta e con una sola proposta, pena l’esclusione dal concorso
  • si fa garante dell’assoluta originalità del progetto presentato

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

La domanda e la documentazione progettuale richiesta dovrà pervenire in un unico plico all’indirizzo: Ministero della salute - Ufficio Accettazione Corrispondenza - Viale Giorgio Ribotta n. 5, 00144 Roma – per la Direzione Generale della comunicazione e dei rapporti europei e internazionali.

Eventuali informazioni e chiarimenti possono essere richiesti alla dott.ssa Giovanna Trombetta, ufficio I ex DGCORI tel. 06/59942096; g.trombetta@sanita.it.

TERMINI DI CONSEGNA

La domanda di partecipazione al concorso dovrà pervenire al Ministero della salute - Ufficio Accettazione Corrispondenza - Viale Giorgio Ribotta n. 5, 00144 Roma – per la Direzione Generale della comunicazione e dei rapporti europei e internazionali entro il 29 febbraio 2016 alle ore 16.00.

Data di pubblicazione: 25 gennaio 2016, ultimo aggiornamento