Home / Autorizzazione al commercio parallelo di medicinali per uso veterinario

Autorizzazione al commercio parallelo di medicinali per uso veterinario


Italiano|English

La proceduraLa procedura

L'autorizzazione è richiesta dal distributore all’ingrosso che intenda commercializzare un medicinale per uso veterinario, già autorizzato in Italia ed importato da uno Stato membro dell’Unione europea nel quale esso è stata autorizzato. L'Autorizzazione al commercio parallelo (AIP) è rilasciata con decreto.

L’autorizzazione al commercio parallelo è applicabile a medicinali veterinari autorizzati attraverso procedure di riconoscimento reciproco (MRP), decentralizzate (DCP), riconoscimento successivo (SRP) o procedure puramente nazionali (NP).

 

Chi può richiederloChi può richiederlo

Distributori all'ingrosso stabiliti nella Unione Europea.

Cosa serve per richiederloCosa serve per richiederlo

 

ModuliModuli

Come si presenta la richiestaCome si presenta la richiesta

  • PEC
    Indirizzo di PEC: [email protected]
    Oggetto: MDV-IMP-AIP
    Istruzioni aggiuntive: Questa modalità è consentita solo se inviata da altra P.E.C. I documenti elettronici originali devono essere forniti possibilmente in pdf e le immagine contenute non devono superano la risoluzione grafica di 150 dpi.
    La stessa regola deve essere applicata ai documenti originali cartacei scansionati.
  • On line
    Applicazione on line: Portale CESP

Quanto tempo ci vuoleQuanto tempo ci vuole

30 giorni

Quanto costaQuanto costa

Tariffa: Tariffe immissione in commercio medicinali veterinari


Modalità di pagamento

  • Bonifico Bancario
    Istituto Bancario: Banca d'Italia
    Intestatario del C/C: Ministero della Salute Direzione Generale della sanità animale e dei farmaci veterinari
    IBAN: IT88Q 01000 03245 3480 20258211 – Bank Identifier Code (BIC) per i pagamenti effettuati dall’estero: BITAITRRENT
    Causale: Autorizzazione all'importazione parallela di medicinale per uso veterinario (indicare il nome del medicinale veterinario)
    Ulteriori istruzioni: Bank Identifier Code (BIC): Il codice BIC deve essere indicato nel caso di pagamenti effettuati dall'estero

Come viene comunicato l'esitoCome viene comunicato l'esito

  • Posta elettronica certificata

Dove viene pubblicato l'esitoDove viene pubblicato l'esito

Non è prevista la pubblicazione dell'esito

NormativaNormativa

  • Regolamento (UE) 2019/6 del Parlamento Europeo e del Consiglio dell’11 dicembre 2018 relativo ai medicinali veterinari e che abroga la direttiva 2001/82/CE;
  • Decreto ministeriale 5 agosto 2010. Procedure di autorizzazione all’importazione parallela di medicinali per uso veterinario;
  • Decreto legislativo 6 aprile 2006, n. 193. Attuazione della direttiva 2004/28/CE recante codice comunitario dei medicinali veterinari e successive modifiche;
  • Decreto ministeriale 17 dicembre 2007. Modalità di impiego del codice a barre sulle singole confezioni dei medicinali ad uso veterinario immessi in commercio.

 


Consulta il Trovanormesalute

ContattiContatti

  • Nominativo: Rita Quondam Giandomenico
    Indirizzo: Viale G. Ribotta 5 - 00144 Roma
    Telefono: 06 5994 6255
    Email: [email protected]
  • Nominativo: Fabrizio Marchion
    Indirizzo: Viale G. Ribotta 5 - 00144 Roma
    Telefono: 06 5994 3185
    Email: [email protected]

Ufficio responsabile del procedimentoUfficio responsabile del procedimento

Direzione Generale della Sanità Animale e dei Farmaci veterinari (DGSAF)
Ufficio 4 - Medicinali veterinari

FAQFAQ

Non sono presenti FAQ

Applicazione Online

TemiAree e siti tematici

Ufficio responsabile del procedimentoUfficio


Data ultimo aggiornamento: 19 settembre 2022


.