Sei in: Home > 5. Obiettivi del PNI e conclusioni > 5b - Alimenti > Qualità regolamentata - Contrasto alle frodi nel settore vitivinicolo - attività ad hoc

Qualità regolamentata - Contrasto alle frodi nel settore vitivinicolo - attività ad hoc

FONTE: Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

Capitolo 5. Analisi Critica e Conclusioni

L’ICQRF, grazie alla spiccata capacità di individuare le attività a maggior rischio di frode e alle abilità investigative dei propri ispettori, alla proficua collaborazione con le altre Autorità Antifrode nazionali, ha confermato la sua naturale propensione al contrasto alle frodi agroalimentari.


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Data di pubblicazione: 30 novembre 2020


Condividi:

  • Facebook