Ministero della Salute

Relazione annuale al PNI 2018

Data di pubblicazione: 23 luglio 2019

EST Ovine - Piano di Selezione Genetica

FONTE: Ministero della Salute

Piano di Selezione Genetica nella popolazione ovina per la resistenza alle EST ovine

Capitolo 3b. Interventi per il miglioramento del sistema dei controlli

Il miglioramento dell’attività di selezione viene sostenuto attraverso la sensibilizzazione degli operatori durante le visite audit e attraverso la formazione periodica effettuata dai vari II.ZZ.SS., regioni (con la partecipazione del Ministero della salute) che mira a coinvolgere oltre che i servizi veterinari anche il comparto degli allevatori. Altro luogo di analisi dell’efficacia delle azioni intraprese sono le riunioni previste dal DM 25.11.2015.

Il sistema di registrazione dei capi coinvolti nella riproduzione, per le finalità di cui al DM 25.11.2015, fornirà un rilevante contributo per le attività di verifica incentrate sull’utilizzo dei maschi e disseminazione degli stessi. La commissione nazionale di coordinamento prevista dallo stesso DM. 25.11.2015 esamina la relazione dei risultati ottenuti dalla realizzazione di programmi per le razze in contrazione numerica con bassa frequenza dell’allele di resistenza.