Sei in: Home > 3. Provvedimenti > 3b - Mangimi > Mangimi - Qualità merceologica

Mangimi - Qualità merceologica

FONTE: Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

Mangimi - Qualità merceologica

Capitolo 3b. Interventi per il miglioramento del sistema dei controlli

L’attività di ricerca

Per perfezionare le competenze analitiche sui mangimi, nel 2018 sono state perseguite dalla rete dei laboratori ICQRF ricerche per:

  • lo sviluppo di un metodo di analisi per la determinazione quali-quantitativa dell’idrossimetionina, aggiunta negli alimenti per gli animali come additivo nutrizionale;
  • lo sviluppo di un metodo HPLC con detector UV per la separazione e quantificazione di dieci carotenoidi che sono utilizzati nel settore mangimistico. Lo studio è organizzato dal Joint Research Center - European Union Reference Laboratory (JRC EURL) Feed Additive;
  • la caratterizzazione spettroscopica dei mangimi nel vicino infrarosso - Near Infra Red - ai fini della costituzione di una banca dati dei profili spettroscopici riferiti ai principali parametri di qualità del prodotto.

La formazione del personale ICQRF

Per il continuo aggiornamento del personale, è stato organizzato un corso dal titolo:

Normativa degli alimenti per animali: materie prime, produzione, etichettatura, commercializzazione e punti critici della filiera. Cenni su particolari alimentazioni per gli animali prevista da disciplinari dei prodotti di qualità regolamentata. Aspetti specifici sul campionamento e quadro sanzionatorio di riferimento.


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Data di pubblicazione: 23 luglio 2019


Condividi:

  • Facebook