Ministero della Salute

Relazione annuale al PNI 2017

Data di pubblicazione: 30 giugno 2018

Farmacosorveglianza - Piani regionali

FONTE: Ministero della Salute

Farmacosorveglianza - Piani regionali

Capitolo 3a. Azioni Correttive

Regioni e Province autonome

Le verifiche hanno portato all’irrogazione di:

Comando Carabinieri per la Tutela della Salute

Le verifiche condotte hanno portato all’irrogazione sia di sanzioni amministrative (n. 2.608) che penali (n. 1.004), oltre a n. 1.501 denunce all’Autorità Amministrativa, n. 425 denunce all’Autorità Giudiziaria e n. 13 arresti.

Le violazioni di quanto previsto dal decreto legislativo 6 aprile 2006, n. 193, sono state 54 ed hanno riguardato in particolare:

  1. impiego di medicinali veterinari non autorizzati;
  2. somministrazione di farmaci non veterinari;
  3. somministrazione di farmaci veterinari senza prescrizione medico-veterinaria;
  4. mancato utilizzo del registro dei trattamenti.

Le violazioni di quanto previsto dal decreto legislativo 16 marzo 2006, n. 158, sono state 53 ed hanno riguardato in particolare:

  1. immissione sul mercato e somministrazione di medicinali veterinari;
  2. importazione e immissione sul mercato di animali sottoposti a trattamenti;
  3. mancata tenuta dei registri di produzione, acquisto, cessione ed utilizzo farmaci.

Le 2.608 sanzioni amministrative comminate sono state pari a un valore complessivo di € 3.160.915, mentre il valore di quanto sequestrato è ammontato a € 134.926.962.