Sei in: Home > 2. Risultati > Sanità animale > Salmonellosi - Piani nazionali di controllo negli avicoli

Salmonellosi - Piani nazionali di controllo negli avicoli

FONTE: Ministero della Salute

Salmonellosi aviarie non tifoidee - Piani nazionali di controllo negli avicoli

Capitolo 2. Risultati

LISTA ABBREVIAZIONI
PNCS: Piano nazionale di controllo delle salmonellosi negli avicoli
SI: Sistemi Informativi di settore
SV: Servizio veterinario
OSA: Operatore del Settore Alimentare
AC: Autorità Competente
DGSAF: Ministero della Salute - Direzione Generale Sanità Animale e Farmaco veterinario
CSN: Centro Servizi Nazionale dell’anagrafe zootecnica
SE: Salmonella Enteritidis
ST: Salmonella Typhimurium
STvM: Salmonella Typhimurium var. monofasica

 

Le attività di campionamento e le relative analisi di laboratorio hanno permesso di individuare, nei diversi anni di applicazione del PNCS nelle diverse tipologia di avicoli, le prevalenze di gruppi positivi a salmonelle rilevanti indicati in tabella 2.

Tabella 2: Evoluzione della situazione epidemiologica
Tabella 2

Il Grafico 3 illustra l’andamento dei gruppi positivi di ogni categoria produttiva suddiviso per anno dal 2010 al 2017.

Grafico 3: Andamento annuale – gruppi positivi 2010-2017
Tabella 2

Nel complesso l'attività svolta dai SV è risultata soddisfacente, ma migliorabile nel rispetto dei tempi di registrazione nei sistemi informativi dedicati.

Gli obiettivi comunitari di riduzione delle prevalenze di gruppi positivi a Salmonelle rilevanti sono stati raggiunti nonostante l’aumento delle positività nelle diverse categorie riproduttive.


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Data di pubblicazione: 30 giugno 2018


Condividi:

  • Facebook