Sei in: Home > 2. Risultati > Benessere animale > Benessere degli animali durante la macellazione

Benessere degli animali durante la macellazione

FONTE: Ministero della Salute

Benessere durante la macellazione - Controlli svolti

Capitolo 2. Risultati

Dall’analisi dei dati inviati dalle Regioni e Province Autonome nell’anno 2017 emerge  quanto segue.

Il numero totale degli impianti ha subito un lieve incremento Si registra anche un aumento degli impianti non conformi. In generale le non conformità riguardano la parte strutturale degli impianti mentre si riscontra un sensibile miglioramento nella gestione da parte dell’operatore in tutte le fasi del processo di abbattimento.

Il rispetto dei dettami del Regolamento che prevede l’obbligatorietà di un percorso formativo per gli operatori del settore alimentare (art. 21) ha comportato un accrescimento delle conoscenze sul benessere animale e la relativa tutela. In particolare, è sensibilmente migliorata la programmazione delle macellazione e la relativa gestione e formazione del personale addetto, attraverso anche l’utilizzo del manuale delle buone pratiche.

Dalla tabella riassuntiva si evince che su tutti gli impianti presenti sul territorio nazionale (1997) gli impianti controllati ai sensi del Reg. 1099/2009 sono 1763, i controlli effettuati utilizzando le check list sono 2608 e gli impianti non conformi sono risultati 178 a cui hanno seguito 289 prescrizioni e 26 sanzioni.

 


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Data di pubblicazione: 30 giugno 2018


Condividi:

  • Facebook