Sei in: Home > 1. Attività svolta > Alimenti > Micotossine negli alimenti - Piano di controllo (Liguria)

Micotossine negli alimenti - Piano di controllo (Liguria)

FONTE: Regione Liguria

Piano di controllo delle micotossine negli alimenti

Capitolo 1. Attività svolta

Per il 2017 sono stati programmati 79 campioni minimi extra piano e 36 campioni minimi nel piano regionale, per un totale di 115 campioni per la verifica dei livelli di micotossine   su alimenti ad uso umano sia di origine  vegetale  che   animale (  latte, yogurt).

Le ricerche

E’ stata effettuata per l’anno 2017 la seguente attività di campionamento:

  • aflatossina M1 in latte in busta, yogurt, alimenti per la prima infanzia a base di latte
  • aflatossina B, G e fumosine  in mais e prodotti a base di mais
  • aflatossina B e G in alimenti prima infanzia (pastine)
  • patulina in puree e confetture di frutta contenente mela
  • ocra tossina A in caffè crudo, vino, cacao, semi oleosi e liquirizia.
  • ocra tossina, zearalenone, fumosine B1+B2, tossine T2 e HT2 in cereali e derivati
  • ocra tossina A, aflatossine B1 e totali in spezie ed erbe aromatiche

le analisi per la ricerca di aflatossina M1 sono state effettuare presso i laboratori dell’IZS Piemonte Liguria Valle d’Aosta, le rimanenti presso i laboratori ARPAL.


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Data di pubblicazione: 30 giugno 2018

Tag associati a questa pagina: Alimenti di origine animaleAlimenti di origine non animaleSicurezza alimentare


Condividi:

  • Facebook