Ministero della Salute

Relazione annuale al PNI 2015

Data di pubblicazione: 30 giugno 2016

Benessere degli animali durante la macellazione

FONTE: Ministero della Salute

Benessere durante la macellazione - Controlli svolti

Capitolo 3a. Azioni Correttive

A seguito delle non conformità riscontrate, i servizi veterinari hanno adottato diversi provvedimenti atti a risolvere tali irregolarità. In particolare:

Su 1.574 impianti di macellazione di ungulati ne sono stati controllati 1.475 ai sensi del Regolamento CE 1099/2009, e 241 sono risultati non conformi con 586 irregolarità cui sono conseguite 450 prescrizioni e 8 sanzioni che hanno riguardato soprattutto:

Su 85 impianti di macellazione di selvaggina allevata, 42 sono stati controllati ai sensi del Regolamento CE 1099/2009 e 3 impianti sono risultati non conformi alla normativa con 15 irregolarità, cui sono conseguite 3 prescrizioni che hanno riguardato in modo particolare:

Su 187 impianti di macellazione di avicunicoli (stabilimenti riconosciuti Reg. 853/2004), ne sono stati controllati 177 e di questi 33 sono risultati non conformi alla normativa con 60 irregolarità, cui hanno seguito 44 prescrizioniche hanno riguardato soprattutto:

Su 284 impianti di macellazione di avicunicoli (impianti registrati Reg. 852/2004), ne sono stati controllati 122 e di questi, 12 sono risultati non conformi alla normativa con 24 irregolarità, cui hanno seguito 20 prescrizioni che hanno riguardato soprattutto:

Su 25 allevamenti di animali da pelliccia ne sono stati controllati 22 e solamente 1 impianto è risultato non conforme alla normativa con 1 irregolarità, cui ha seguito 1 sanzione relativa alla irregolarità del manuale di procedure operative standard delle macellazioni.