Sei in: Home > 2. Risultati > Benessere animale > Benessere degli animali durante il trasporto

Benessere degli animali durante il trasporto

FONTE: Ministero della Salute

Benessere al trasporto - Controlli svolti

Capitolo 2. Risultati

Nella Tabella 2 (non è visualizzata l’ultima colonna relativa a “altri animali”) sono specificate la categoria e numero di casi di non conformità al regolamento (CE) n. 1/2005, riscontrate nel corso delle ispezioni non discriminatorie.
Tabella 2

In particolare sono state riscontrate in totale 495 non conformità di cui 106 riguardanti l’idoneità degli animali per il trasporto, 111 relative alle pratiche di trasporto, spazio disponibile ed altezza, 40 relative ai mezzi di trasporto, 34 riguardo l’abbeveraggio, alimentazione, periodi di viaggio e di riposo, 177 relative alla documentazione e 27 riguardano altri casi di non conformità.     

Le non conformità relative alla documentazione continuano a presentare un’incidenza elevata (35,7%) ed in particolare hanno mantenuto un ruolo rilevante l’assenza, l’incompletezza e l’irregolarità del giornale di viaggio e questo è spesso attribuibile ad una insufficiente conoscenza della normativa vigente piuttosto che alla consapevolezza di compilare documenti irregolari o falsi. Anche le non conformità relative alle pratiche di trasporto, spazio disponibile ed altezza continuano ad essere tra quelle più facilmente riscontrabili (22,4%), ed in particolare l’accertamento di densità di carico superiori ai riferimenti normativi specie per i bovini e suini confermano ancora la propensione a ridurre i costi del trasporto da parte degli operatori del settore. Non trascurabili risultano anche le non conformità relative all’idoneità degli animali per il trasporto (21,4%) soprattutto per gli animali della specie suina e bovina.


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Data di pubblicazione: 30 giugno 2016


Condividi:

  • Facebook