Sei in: Home > 2. Risultati > Alimenti > Latte - Prodotti lattiero caseari di Malga - Progetto regionale (Friuli V.G.)

Latte - Prodotti lattiero caseari di Malga - Progetto regionale (Friuli V.G.)

FONTE: Regione Friuli Venezia Giulia

Progetto regionale Piccole Produzioni Locali (PPL) - Prodotti Lattiero Caseari di Malga

Capitolo 2. Risultati

1. Nei campionamenti di monitoraggio del latte e dei prodotti caseari nella malga n° 9, il 22.07.2015, si è rilevata una positività per Listeria monocytogenes. Il campione (formaggio prodotto il 21.06.2015) presentava valori < 10 ufc/g. Il 23.07.2016 è stato eseguito un sopralluogo con verifica ispettiva dei locali e dell’attrezzatura e della tracciabilità delle produzioni. Nell’alpeggio sono prodotti circa 170 litri di latte al giorno che sono trasformati giornalmente; i prodotti sono destinati alla vendita diretta ed il formaggio viene utilizzato previa cottura “alla Piastra”. Nell’indagine epidemiologica si è riscontrato una non conformità in sala di mungitura (gruppi di mungitura non adeguatamente puliti e sanificati con presenza di materiale organico in un gruppo di mungitura mobile). Le condizioni igieniche dei locali ed  altre attrezzature sia in fase di mungitura e di trasformazione risultavano idonee. Verifica della procedura del piano di pulizia e sanificazione.

2. In merito al monitoraggio in alpeggio per gli stafilocochi coagulasi positivi, quali indicatori di processo, si evidenzia che nessun formaggio a latte crudo presentava valori >100000 ufc/g. Il numero di malghe con formaggio che presentavano valori  tra i limiti previsti dal reg.CE 2073 (> di 10.000 ufc ed < a 100000 ufc) sono diverse. Comunque tutte le matrici sono state campionate alla ricerca per enterotossine con risultati negativi. Come indicatori di processo sono state monitorate anche le matrici alimentari burro, ricotta fresca ed affumicata. Anche in queste matrici non sono state rilevate tossine stafilococciche.

3. Nel monitoraggio in alpeggio per Escherichia coli, quale indicatore di processo, si sono riscontrate delle non conformità nelle matrici di burro e ricotta in dieci malghe.

4. Non si sono riscontrate non conformità per campylobacter, per Escherichia Coli O157.

5. Nel monitoraggio per stafilococco aureus del latte di massa in alpeggio in alcune malghe si sono riscontrati valori superiori a quelli stabiliti nel progetto PPL (latte di massa inferiore a 1000 ufc).

In allegato è riportata una tabella riassuntiva delle analisi effettuate e delle non conformità riscontrate.


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Data di pubblicazione: 30 giugno 2016


Condividi:

  • Facebook