Sei in: Home > 2. Risultati > Alimenti > Allergeni - Piano di controllo negli alimenti (Liguria)

Allergeni - Piano di controllo negli alimenti (Liguria)

FONTE: Regione Liguria

Piano di controllo degli allergeni negli alimenti

Capitolo 2. Risultati

A fronte del numero minimo di 16 ispezioni presso produttori e 11 in fase di commercializzazione, e 119 campioni previsti nell’anno 2015 sono stati effettuate 45 ispezioni e 139 campioni riferibili ad entrambi gli ambiti. Delle 45 ispezioni sono risultate 4 non conformità sulla verifica dell’etichettatura.

I campioni da prelevare, valutati caso per caso, sono derivati da materie prime confezionate o prodotti finiti pronti per la commercializzazione. Comunque almeno il 60% del campionamento doveva essere prelevato in fase di produzione.

I campioni minimi preventivati su matrici animali erano 64 e su matrici di origine vegetale 55, sono stati effettuati 67 campioni per la prima matrice e 70 per la seconda. Dai campioni effettuati sono state riscontrate 3 non conformità di cui una riguardante un campione conoscitivo di semiconserve vegetali per la ricerca di anacardi; un prodotto di gastronomia e una preparazione a base di carne.

Tutte le analisi sono state effettuate presso i laboratori dell’Istituto Zooprofilattico Piemonte Liguria e Valle d’Aosta. Per correttezza si comunica che le prove analitiche su noci e anacardi nell’anno 2015 non erano ancora state accreditate, per cui i campionamenti sono stati effettuati solo a scopo conoscitivo.


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Data di pubblicazione: 30 giugno 2016


Condividi:

  • Facebook