Sei in: Home > 1. Attività svolta > Alimenti > Qualità regolamentata - Strutture di controllo - Riconoscimento, Attività e Audit (Reg. CE 889/2008)

Qualità regolamentata - Strutture di controllo - Riconoscimento, Attività e Audit (Reg. CE 889/2008)

FONTE: Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

Riconoscimento e autorizzazione delle strutture di controllo delle produzioni di qualità

Capitolo 1. Attività svolta

L’ICQRF svolge l’attività amministrativa inerente il riconoscimento delle nuove strutture di controllo e certificazione (siano esse private o pubbliche) che intendono operare nell’ambito delle produzioni di qualità regolamentata (prodotti a DOP, IGP, STG compresi i vini, le produzioni biologiche e le bevande spiritose) cui si affianca il coordinamento di tutte le strutture effettuato allo scopo di uniformarne le attività nel rispetto della normativa comunitaria e nazionale di riferimento.

Tra le attività più significative si segnalano i decreti di autorizzazione rilasciati alle strutture di controllo e l’approvazione dei piani di controllo specifici per ciascuna produzione a DOP e IGP registrata.

Al 31 dicembre 2015, a livello nazionale, si contano 803 denominazioni registrate (di cui 278 DOP/IGP/STG e 525 vini DOC/DOCG/IGT) per le quali sono stati riconosciuti dal MiPAAF 101 Consorzi di tutela vini e 130 Consorzi di tutela di prodotti DOP/IGP.

Alla medesima data, gli Organismi di controllo che operano nel settore della produzione biologica, riconosciuti a livello nazionale, sono 13, tutti di natura privata.

Le strutture che controllano e certificano prodotti DOP/IGP/STG sono 46, 19 private e 27 pubbliche.

La produzione di qualità dei vini nazionali è invece sottoposta a verifica da parte di 53 strutture di controllo, 11 private e 42 pubbliche.


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Attività di controllo 2015 svolta dagli Organismi di controllo
Tabella 1

Nella tavola allegata sono riportate le tabelle relative alle informazioni sui controlli degli operatori per la produzione biologica, ai sensi dell’art. 92 septies del Reg. CE 889/2008.


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Data di pubblicazione: 30 giugno 2016

Tag associati a questa pagina: Agricoltura biologicaProdotti alimentari di qualità regolamentata


Condividi:

  • Facebook