Ministero della Salute

Relazione annuale al PNI 2014

Data di pubblicazione: 25 giugno 2015

Malattia Vescicolare dei suini - LNR

FONTE: Ministero della Salute

Attività 2014

LNR per la Malattia Vescicolare dei suini (MVS/SVD)
Centro di referenza nazionale per l’afta epizootica e le malattie vescicolari

Macroarea: Attività trasversali
Settore: Laboratori Nazionali Riferimento

 

Ring test nazionale MVS 2014
Ring test nazionale MVS 2014

La prova inter-laboratorio, organizzata con frequenza annuale dal LNR, ha l’obiettivo di verificare le performance e mantenere il controllo sull’affidabilità dei laboratori nell’esecuzione del test ELISA di screening ufficiale per la dimostrazione di anticorpi verso il virus della malattia Vescicolare del Suino (MVS), utilizzato per la conduzione del Piano Nazionale di sorveglianza ed eradicazione della malattia.
Il PT-2014 è stato impostato sull’analisi di un pannello di 25 sieri suini, composto da 11 sieri negativi di campo e 14 sieri positivi. Tra questi ultimi erano inclusi campioni provenienti da focolai e da infezioni sperimentali, aliquote ripetute dello stesso campione per valutare l’accordanza, diluizioni dello stesso campione per valutare la sensibilità analitica, e campioni diversificati per contenuto in IgG e/o IgM. Ai partecipanti è stato chiesto di fornire i risultati di una singola prova, eseguita con il protocollo ed i reagenti, prodotti e distribuiti dal LNR, e che compongono il kit regolarmente utilizzato per le attività di sierosorveglianza previste dal Piano nazionale.

I laboratori partecipanti al PT eseguono regolarmente la prova in oggetto da quasi 20 anni con risultati coerenti ed omogenei, avendo acquisito una vasta esperienza estesa nel tempo e in termini di numerosità di analisi eseguite. Quindi, come atteso, anche nel PT 2014 tutti i laboratori hanno ottenuto esiti conformi per tutti i campioni, conseguentemente non è stato necessario impostare alcuna azione correttiva. Grazie alla standardizzazione e armonizzazione dei risultati ottenuti dai diversi laboratori si confermano la robustezza del metodo e l’affidabilità dei risultati del Piano Nazionale MVS.


Attività 2011 - 2014

Analisi critica complessiva dell’attività svolta e dei risultati ottenuti nel quadriennio 2011-2014

I PT organizzati annualmente dal LNR riguardano il test di screening ufficiale per la dimostrazione di anticorpi verso il virus della malattia Vescicolare del Suino, da circa 20 anni utilizzato dal Centro di Referenza e da 10 laboratori regionali per la conduzione del Piano Nazionale di sorveglianza ed eradicazione della malattia.
Il test corrisponde all’ELISA competitiva riportata nel Manuale diagnostico OIE, è stato sviluppato e validato dal LNR che produce e distribuisce i reagenti calibrati per l’esecuzione del test ai laboratori regionali.
L’obiettivo primario dei PT annuali è, quindi, la verifica continua dell’affidabilità dei laboratori nell’esecuzione del test ELISA e nei risultati ottenuti. Per questo scopo i pannelli di sieri dei susseguenti PT, ciascuno composto da circa 25 campioni, sono stati costruiti e diversificati per permettere la valutazione delle performance diagnostiche, ma anche dell’accordanza, concordanza e  sensibilità analitica osservate nei vari laboratori.
Inoltre, il PT è stato anche occasione per stimolare i laboratori all’allestimento di carte di controllo, utili per verificare la regolarità delle performance del test.
In considerazione dell’esperienza ventennale acquisita nell’esecuzione routinaria di una prova standardizzata e robusta, i risultati del quadriennio 2011-2014 sono stati corretti in tutti i laboratori.



Tag associati a questa pagina: Malattie degli animali