Ministero della Salute

Relazione annuale al PNI 2014

Data di pubblicazione: 25 giugno 2015

Escherichia coli - LNR

FONTE: Ministero della Salute

LNR per Escherichia coli

Macroarea: Attività trasversali
Settore: Laboratori Nazionali Riferimento

 

L’esecuzione di prove inter laboratorio (PT, proficiency testing) si colloca tra le principali attività del LNR per E. coli.

Il programma di PT, cominciato nel 2008, ha visto la crescente partecipazione dei laboratori della rete degli IZS. Ad oggi, tutti i 10 IZS hanno partecipato ad almeno un PT.

Parallelamente alla crescita nella partecipazione si è ottenuta un sostanziale miglioramento nelle performances dei laboratori sia nella fase di screening che nella fase di isolamento dei ceppi VTEC secondo la ISO TS 13136:2012.

Rispetto agli anni precedenti, si è registrata per alcuni laboratori una performance considerata non adeguata. Questo è dovuto a due fattori:

L’incremento del numero dei Laboratori partecipanti (in media 2 per IZS), che ha avuto come conseguenza la partecipazione di laboratori con limitata esperienza per questo specifico gruppo di patogeni alimentari.

Una variazione del sistema adottato dall’LNR per valutare la performance stessa, passando dal Kappa di Cohen all’assegnazione di punti di penalità per i risultati non corretti.

La valutazione complessiva dei PT organizzati nel periodo 2012-2014 dal LNR per E. coli ha confermato il raggiungimento ed il superamento dell’obiettivo di avere almeno una laboratorio per IZS in grado di eseguire correttamente il metodo ISO TS 13136:2012 in modo da garantire la competenza necessaria per la valutazione di conformità degli alimenti ai sensi del reg. CE 209/2013 contenente il criterio microbiologico per VTEC nei germogli pubblicato in data 11 Marzo 2013.

I report dei PT organizzati dal LNR per E. coli sono disponibili alla pagina web del Laboratorio (http://www.iss.it/coli/?lang=1&tipo=17).

 

Tabelle

 



Tag associati a questa pagina: Sicurezza alimentareZoonosi