Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Alleanza italiana per le malattie cardio-cerebrovascolari
Immagine - AIMCCV elenco aderenti

Il valore aggiunto dell’Alleanza italiana per le malattie cardio-cerebrovascolari, che è promossa e coordinata dal Ministero della salute, è quello di favorire lo sviluppo di una rete di collaborazioni in termini di competenza tecnico-scientifica, di relazioni intersettoriali, per conseguire risultati che non si potrebbero ottenere con un approccio isolato.

I soggetti che aderiscono all’Alleanza si impegnano a operare per il comune obiettivo di favorire ed implementare interventi di promozione della salute e di prevenzione primaria, secondaria e terziaria delle malattie cardio-cerebrovascolari coerenti con le strategie e i piani nazionali di promozione della salute e di prevenzione e controllo delle malattie croniche non trasmissibili. Le adesioni all'Alleanza sono su base volontaria.

Gli aderenti all’Alleanza sono rappresentati da Federazioni/Società di cardiologia, neurologia, medicina interna, medici di medicina generale, pediatri, farmacisti, nonché Associazioni di pazienti e altri Enti operanti in ambito cardio-cerebrovascolare.

Gli aderenti si identificano nelle aree seguenti :

  • Cardiologica
  • Cerebrovascolare
  • Pediatria
  • Territorio
  • Federazioni della farmacia
  • Pazienti cardiologici 
  • Pazienti cerebrovascolari
  • Medicina interna, sanità e nuove tecnologie


Consulta : Elenco aderenti all’Alleanza italiana per le malattie cardio-cerebrovascolari


  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 29 settembre 2021, ultimo aggiornamento 29 settembre 2021

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area

Documentazione

Allegati