Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito eHealth - Sanità Digitale
Il contenuto del Fascicolo Sanitario Elettronico

Le informazioni contenute nel Fascicolo sanitario elettronico sono disciplinate dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 29 settembre 2015, n. 178, Regolamento in materia di fascicolo sanitario elettronico, e sono distinte tra:

  1. Nucleo minimo
  2. Dati e documenti integrativi

Nucleo minimo

Il cosiddetto "Nucleo minimo", uguale per tutti i FSE istituiti da regioni e province autonome. Esso è costituito dai dati e documenti:

  • dati identificativi e amministrativi dell'assistito;
  • referti;
  • verbali pronto soccorso;
  • lettere di dimissione;
  • profilo sanitario sintetico;
  • dossier farmaceutico;
  • consenso o diniego alla donazione degli organi e tessuti.

Dati e documenti integrativi

I dati e documenti integrativi, la cui alimentazione è funzione delle scelte delle regioni / province autonome in materia di politica sanitaria e del livello di maturazione del processo di digitalizzazione, quali:

  • prescrizioni (specialistiche, farmaceutiche, ecc.);
  • prenotazioni (specialistiche, di ricovero, ecc.);
  • cartelle cliniche;
  • bilanci di salute;
  • assistenza domiciliare: scheda, programma e cartella clinico‐assistenziale;
  • piani diagnostico‐terapeutici;
  • assistenza residenziale e semiresidenziale: scheda multidimensionale di valutazione;
  • erogazione farmaci;
  • vaccinazioni;
  • prestazioni di assistenza specialistica;
  • prestazioni di emergenza urgenza (118 e pronto soccorso);
  • prestazioni di assistenza ospedaliera in regime di ricovero;
  • certificati medici;
  • taccuino personale dell'assistito;
  • relazioni relative alle prestazioni erogate dal servizio di continuità assistenziale;
  • autocertificazioni;
  • partecipazione a sperimentazioni cliniche;
  • esenzioni;
  • prestazioni di assistenza protesica;
  • dati a supporto delle attività di telemonitoraggio;
  • dati a supporto delle attività di gestione integrata dei percorsi diagnostico‐terapeutici;
  • altri documenti rilevanti per i percorsi di cura dell’assistito.

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 23 febbraio 2021, ultimo aggiornamento 4 maggio 2021

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area